Indice

PHYTIC ACID

L'acido fitico è tradizionalmente considerato un chelante, cioè una sostanza in grado di limitare l'assorbimento di alcuni minerali (calcio, ferro, magnesio e zinco), legandosi ad essi a formare sali insolubili (fitati e fitina). È molto utilizzato per cui nei cosiddetti cosmetici 'antipollution', in grado cioè di limitare l'assorbimento dei metalli presenti nei fattori di inquinamento “urbano”.

Funzione

Antipollution (anti-smog)

Origine

M - Minerale

Si trova in